Azimut con Gellify lancia il fondo di venture capital Azimut Digitech Fund

Azimut rafforza la sua presenza nel venture capital e amplia l’offerta dedicata agli investimenti alternativi lanciando il fondo Azimut Digitech Fund dedicato all’investimento in startup software business-to-business (B2B). Con durata sette anni, il fondo è riservato a investitori professionali e HNWI, individui con un elevato patrimonio, e ha un obiettivo di raccolta di 50 milioni di euro.

Il fondo è realizzato in partnership con Gellify Group, piattaforma di innovazione che connette le startup B2B ad alto contenuto tecnologico con le aziende tradizionali per innovare i loro processi, prodotti e modelli di business, e con cui Azimut collabora per approfondire le dinamiche di un settore in forte crescita come quello del venture capital focalizzato sulle soluzioni tecnologiche per le imprese.

Azimut Digitech Fund, nel dettaglio, punterà a investire nelle quella delle startup software B2B, contribuendo al supporto e alla crescita tecnologica dell’ecosistema aziendale italiano.  Il fondo è istituito e gestito da Azimut Libera Impresa SGR, guidata da Marco Belletti (nella foto) – leggi qui l’intervista –  mentre Gellify Group, con i soci fondatori Fabio Nalucci, Michele Giordani, Gianluigi Martina, svolgeranno attività di supporto nello scouting, nel monitoraggio e nelle fasi di negoziazione degli investimenti.

Azimut Digitech Fund investirà in strumenti finanziari emessi principalmente da startup e PMI innovative italiane che sviluppano Software-as-a-Service (SaaS) spesso a canoni ricorrenti, attive prevalentemente in quattro diversi verticali tecnologici che rappresentano l’attuale frontiera tecnologica dell’innovazione e i maggiori trend di investimento futuri e cioè l’Intelligenza Artificiale (Machine Learning, Deep Learning, Cognitive); l’internet of things e Industria 4.0 (4th Industrial Revolution, Industrial IoT, Digital Factory, Smart Manufacturing), la cybersecurity e la blockchain.

Il portafoglio verrà ripartito tra startup in diverse fasi di crescita: dalle prime fasi, al market ready e alle scale-up.

Il fondo Azimut Digitech Fund rientra nell’offerta del gruppo  di strumenti alternativi specializzati nei diversi segmenti dei private markets che oggi conta 12 fondi e masse in gestione per oltre 1,2 miliardi di euro.

 

Azimut con Gellify lancia il fondo di venture capital Azimut Digitech Fund

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram