venerdì 23 ott 2020
HomeCorporate Finance/M&ABF & Company con Olon nell’acquisizione di Capua BioServices

BF & Company con Olon nell’acquisizione di Capua BioServices

BF & Company con Olon nell’acquisizione di Capua BioServices

BF & Company ha assistito in qualità di financial advisor Olon nell’operazione di acquisizione del 100% di Capua BioServices da Livia Group.

Capua BioServices, con un fatturato di quasi 40 milioni di euro nel 2018 e circa 230 dipendenti, è un operatore indipendente nello sviluppo e fermentazione di colture microbiche per l’industria farmaceutica e alimentare per conto terzi (CDMO) con base a Capua (Caserta). Olon, con un fatturato di oltre 350 milioni di euro nel 2018 e ca. 1.500 dipendenti, è un’azienda italiana tra i leader mondiali nella produzione di principi attivi farmaceutici e nei servizi CDMO con sede a Rodano (MI); è controllata da P&R, gruppo italiano leader nei settori chimico e farmaceutico, con ca. 800 milioni di euro di ricavi nel 2018. Con questa operazione, Olon potrà così rafforzare il proprio posizionamento quale player globale nel settore farmaceutico. Livia Group è una holding industriale indipendente tedesca, basata a Monaco.

La transazione ristabilisce, inoltre, la proprietà italiana di un’eccellenza imprenditoriale del Paese, Capua BioServices, che, da parte sua, potrà beneficiare delle competenze, risorse e network commerciale e produttivo internazionale di Olon.

BF & Company, nelle persone di Alessandro Bartolini e Alessandro Zanatta, ha introdotto l’operazione ad Olon, curato gli aspetti valutativi e negoziali e coordinato il processo di due diligence con lo Studio Ruoti & Associati, nella persona di Roberto Ruoti, per l’analisi delle tematiche di business.

Questa transazione è la quinta conclusa in 12 mesi dal team di BF & Company, fondata nel 2017 da Alessandro Bartolini. A febbraio 2018 il team ha assistito Livia Group nella vendita del 100% delle quote societarie di Trentinalatte, specializzata nella produzione di yogurt, alla Cooperativa Latte Arborea, tra i primi produttori di latte alimentare in Italia; a marzo, è stato poi M&A e Debt Advisor di Eisvogel Group AG, investitore di Zurigo specializzato in aziende industriali, nell’acquisizione di Prisma Group S.r.l., player italiano nell’automazione industriale; a maggio, ha supporto Custom, player mondiale nella soluzioni meccatroniche di stampa e scansione, nell’acquisizione di Italiana Macchi, produttore di bilance elettroniche da banco e sistemi di pesatura per l’industria, e a settembre ha assistito il Management di Emaze, azienda italiana attiva nelle soluzioni per l’information security, nell’incorporazione di CSE Cybsec S.p.A. creando il polo di riferimento in Italia per la cybersecurity.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.