mercoledì 14 nov 2018
HomeEmissioni ObbligazionarieBond da 25 milioni per Marina di Punta Nera

Bond da 25 milioni per Marina di Punta Nera

Bond da 25 milioni per Marina di Punta Nera

Marina di Punta Nera, società specializzata nella progettazione, realizzazione e fornitura di servizi a rete in generale, da acqua a gas a illuminazione, e nell’acquisto e gestione di immobili, ha emesso un bond da 25 milioni di euro a scadenza 30 giugno 2023 e cedola 7% destinato a essere quotato su un mercato europeo regolamentato o non regolamentato.

I proventi del bond saranno usati anche nell’ambito dell’attività di sviluppo della società e in particolare per finanziare acquisto, ristrutturazione e valorizzazione di un immobile a Roma in via di San Nicola de’ Cesarini 3-5. Il bond è garantito per 20 milioni da ipoteca di primo grado sul medesimo immobile.

Contestualmente, l’assemblea di delibera ha deciso anche la trasformazione dell’azienda in società per azioni e un aumento di capitale da 39 a 50mila euro.

L’intero capitale della società è controllato da Finnat Fiduciaria spa, ma l’amministratore unico della società è il 79enne Giovanni Carlodalatri,  amministratore unico anche di varie società legate all’imprenditore romano Alfio Marchini.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.