Bonomi in trattative per investire nei villaggi vacanze Valtur

Dopo l’esclusiva per il gruppo Artsana, noto nei prodotti per i bambini con il marchio Chicco, Andrea Bonomi (nella foto), con la sua Investindustrial, starebbe guardando ai villaggi vacanze Valtur.

A riferirlo sono alcuni rumors riportati da Mergermarket, secondo i quali Investindustrial non solo sarebbe interessato all’asset nel turismo, ma starebbe anche trattando in esclusiva per un investimento nello storico marchio dei villaggi vacanze, tornato in bonis dopo il dissesto finanziario degli anni scorsi attraverso una procedura straordinaria.

Nel 2013 Valtur è stata infatti rilevata dall’amministrazione straordinaria da Orogroup, gruppo che gestisce i villaggi con marchio Valtus, per 6,6 milioni di euro, tramite l’acquisto del ramo di azienda e delle attività di gestione dei villaggi. Il giro d’affari della società, secondo gli ultimi dati disponibili, è di circa 60 milioni di euro arriva a 80 considerando anche le attività di Orogroup.

Per l’imprenditore sarebbe un ritorno, nel settore turismo, dopo il tentativo su Club Med, aggiudicato dal fondo cinese Fonsun.

Bonomi in trattative per investire nei villaggi vacanze Valtur

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram