Caricati e Viola crescono in State Street

Due importanti nomine presso la sede milanese della filiale italiana di State Street Bank International GmbH.

Giovanni Caricati è stato nominato General Manager della branch italiana della banca. Giovanni Caricati è entrato a far parte di State Street nel 2010, nell’ambito dell’acquisizione del business “Servizi Transazionali” di Intesa Sanpaolo. La sua nomina rappresenta un’espansione delle attuali funzioni di COO. 

Federico Viola è stato nominato Responsabile Sales and Client Coverage per Italia, Medio Oriente e Nord Africa (MENA) e si occuperà di potenziare le opportunità di business con i clienti attuali e potenziali. Anche lui è entrato in State Street a maggio 2010, sempre contestualmente all’acquisizione del business “Servizi Transazionali” di Intesa Sanpaolo, dove ha ricoperto diversi ruoli senior nei team product e client coverage. 

«Sono convinto che nello svolgimento del loro nuovo incarico Giovanni e Federico contribuiranno al successo dell’implementazione della strategia di State Street focalizzata sull’integrazione front-to-back, ovvero State Street AlphaSM, che si propone di servire l’intera catena del valore dei servizi finanziari in diversi settori – dall’asset management alle assicurazioni, dal wealth management ai fondi pensione – posizionando State Street come un data provider pienamente integrato», ha commentato Denis Dollaku (nella foto), Country Head Italy e membro dell’Executive Management Board di State Street Bank International.

Caricati e Viola crescono in State Street

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram