mercoledì 18 set 2019
HomeEmissioni ObbligazionarieCdp e Sace Simest sottoscrivono bond gruppo Casillo per 35 mln

Cdp e Sace Simest sottoscrivono bond gruppo Casillo per 35 mln

Cdp e Sace Simest sottoscrivono bond gruppo Casillo per 35 mln

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e Sace Simest hanno sottoscritto due bond del gruppo pugliese Casillo per complessivi 35 milioni di euro.

L’operazione, si legge in un comunicato, è finalizzata al sostegno dei “piani di crescita sui mercati internazionali e per gli investimenti in innovazione” dell’azienda attiva nel settore agroalimentare di trasformazione e commercializzazione del grano e dei suoi derivati.

Cdp ha sottoscritto un’emissione obbligazionaria da 17,5 milioni di euro e Sace Simest ha garantito un’emissione obbligazionaria di pari importo, sottoscritta dal Fondo di Sviluppo Export, gestito da Amundi Sgr, ricorrendo alle risorse messe a disposizione dalla stessa Sace Simest e dalla Banca Europea per gli Investimenti (Bei), “con lo scopo di sostenerne lo sviluppo sui mercati internazionali”.

Casillo punta ad acquisire “piccole realtà industriali per competere sui mercati internazionali e far fronte alla richiesta da parte dei
mercati del centro Europa, dell’area Balcani, del Nord Africa e dei Paesi arabi, espandendo la quota export, oggi pari al 70% del fatturato”. Casillo, gruppo fondato da Pasquale Casillo (nella foto), nel 2018 ha realizzato un fatturato di oltre 2 miliardi di euro.

Nell’operazione, Banca Finanziaria Internazionale (Banca Finint) ha assunto il ruolo di paying agent, mentre la controllata Securitisation Services ha agito come issuing agent. Lo studio legale RCCD è stato il consulente legale di Cdp.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.