Cds compra la spagnola Manufacturas. Kpmg e Roland Berger advisor

CDS slr, società italiana nella produzione di chiusure in plastica per bevande partecipata al 35% dal fondo Idea Taste of Italy e controllata dalla famiglia Delfanti, ha acquisito il 100% della società concorrente spagnola Manufacturas Inplast, che conta un fatturato di circa 27 milioni di euro e un EBITDA di circa 5,5 milioni nel 2017. La società iberica è in forte crescita grazie al presidio del mercato locale dell’acqua e del latte e alla capacità di esportare circa il 40% della produzione sui mercati dell’Europa Occidentale, del Nord Africa e del Canada.

In questo modo CDS, che nel 2017 ha realizzato un fatturato di circa 41,5 milioni, da vita a un gruppo internazionale, con headquarter a Piacenza, che conta un fatturato aggregato 2017 di circa 68,5 milioni e un EBITDA di circa 14 milioni, quattro stabilimenti produttivi (2 in Italia, 1 in Repubblica Ceca e 1 in Spagna) e un portafoglio completo per tipologia di prodotti (chiusure standard, ultra-light, sport caps, ecc.) e mercato di destinazione (acqua, bibite, olio, latte).

Nell’operazione IDeA Taste of Italy è stato assistito da Matteo Contini di KPMG e da Andrea Marinoni (nella foto) di Roland Berger.

 

 

Cds compra la spagnola Manufacturas. Kpmg e Roland Berger advisor

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram