Charterhouse vende Nuova Castelli a Lactalis con Rothschild & Co e Credit Agricole Cib

Il fondo Charterhouse, affiancato da Rothschild & Co, Credit Agricole CIB e New Deal Advisors, ha ceduto ufficialmente Nuova Castelli, azienda che esporta parmigiano reggiano, al gruppo francese Lactalis.

Il fondo guidato in Italia da Giuseppe Prestia stata studiando da inizio anno l’ingresso di un partner finanziario nella compagine tramite un aumento di capitale da 40-50 milioni ma alla fine è stato scelto di vendere, L’annuncio della firma di un accordo vincolante è stato dato ieri 29 maggio, dopo un processo di vendita che ha visto la partecipazione si altri soggetti fra i quali Granarolo e alcuni fondi di private equity.

Charterhouse aveva acquisito la società nel 2014 investendo circa 350 milioni di euro sulla base di un fatturato di circa 290 milioni, di un ebitda di 37 milioni e di un debito finanziario netto di 110 milioni. Ora Nuova Castelli entra nel portafoglio marchi già presenti in Lactalis, cioè Parmalat, Locatelli, Invernizzi, Galbani e Cadermartori e detiene circa un terzo del mercato nazionale in comparti strategici del settore lattiero caseario.

Nuova Castelli nel 2018 ha fatturato 460 milioni, con 27 milioni di ebitda e 190 milioni di debito, dei quali 100 milioni sono garantiti alle banche con forme di parmigiano reggiano. Tra i principali bacini commerciali del gruppo ci sono la Francia, la Gran Bretagna, la Russia e la Germania oltre che gli Stati Uniti. Oltre ad essere il maggiore produttore ed esportatore di parmigiano, il gruppo è anche produttore di taleggio, gorgonzola, grana padano e mozzarella di bufala campana e produce circa 105.000 forme di formaggio all’anno.

Nell’operazione per Rothschild & Co. ha agito un team composto da Irving Bellotti  (partner); Lucia Pascucci (director); Riccardo Rossi (director); Gianluca Corriere (associate) e Alessandro Ronchetti (analyst).

Per  Credit Agricole CIB il team è stato guidato da Carlo Durando (Head of M&A Italy) e da Laurent Leriche (Global head of Food and Agribusiness).

New Deal Advisors ha affiancato Charterhouse curando la due diligence finanziaria con un team guidato da Antonio Ficetti Gasco.

Charterhouse vende Nuova Castelli a Lactalis con Rothschild & Co e Credit Agricole Cib

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram