Che Banca! lancia il suo robo-advisor

CheBanca! punta sull’innovazione e lancia il suo robo-advisor bancario.

Dopo aver registrato una raccolta indiretta di 3,6 mld (in crescita del 70% rispetto all’anno scorso), la banca retail del Gruppo Mediobanca guidata da Roberto Ferrari (nella foto) ha inaugurato Yellow Advice, una «nuova idea di consulenza bancari», personalizzata e multicanale, «pensata per fornire assistenza su misura nell’ambito degli investimenti», si legge nella nota.

Il robo advisor sarà non solo a servizio del consulente bancario ma sarà anche aperto a tutta la clientela retail, con soglie di investimento accessibili (a partire da 20.000 euro), una tecnologia avanzata di web collaboration per la consulenza da remoto e una piattaforma (yellowadvice.chebanca.it) aperta a tutti con strumenti di educazione finanziaria e la possibilità di svolgere simulazioni e quiz.

Inoltre, il cliente avrà la possibilità di gestire il suo portafoglio in modalità self, in totale autonomia dall’area clienti senza l’aiuto di un operatore, o in modalità help, con il supporto di un esperto via telefono o via web o in filiale.

Secondo l’ultima edizione del CheBanca! Digital Banking Index, l’osservatorio che misura la digitalizzazione dei servizi bancari in Italia, oltre la metà dei correntisti online in Italia con un dossier titoli (2,3 milioni di individui) ha fatto investimenti online, e di questi solo il 12% dichiara di sapere qualcosa sul robo-advisor, mentre la maggior parte è completamente inconsapevole di questa nuova soluzione di advisory. 

Che Banca! lancia il suo robo-advisor

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram