venerdì 24 nov 2017
HomePrivate EquityChequers con Fineurop chiude l’acquisizione di Bozzetto

Chequers con Fineurop chiude l’acquisizione di Bozzetto

Chequers con Fineurop chiude l’acquisizione di Bozzetto

Affiancato da Fineurop Soditic e Mediobanca, Chequers Capital chiude l’acquisizione assieme al management team guidato da Roberto Curreri, di Giovanni Bozzetto Group, società nel settore chimico ceduta da Synergo sgr. 

Basata a Filago (Bergamo), il gruppo, con sede nella bergamasca, è attivo nel settore chimico e in particolare nella produzione di agenti chimici per l’industria tessile, per il settore della detergenza, delle costruzioni e per l’agricoltura. Nle 2016 ha registrato vendite per 118 milioni di euro, dei quali il 55% nel settore chimico tessile e il il 25% nei prodotti per il building chemicals. Bozzetto è presente in 80 paesi; l’Italia rappresenta il 16% delle vendite totali, seguita da Cina e Turchia (11% ciascuna).

Fineurop Soditic ha agito in qualità advisor del compratore con il team composto da Umberto Zanuso (Partner), Germano Palumbo (Partner, nella foto) e Francesco Panizza.

Synergo è stata affiancata da Alantra mentre la famiglia Bozzetto, che ha venduto la sua quota del 34%, è stata affiancata da Finint Corporate Advisors e Lincoln International.

Per Alantra ha lavorato un team composto da Stefano Bellavita, Andrea Baglioni e Luca Barone.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.