Chequers e Igi chiudono la vendita di Rollon a The Timken Company

Chequers Capital e Igi Private Equity firmano il closing della cessione di Rollon, annunciata a inizio agosto (leggi la notizia su financecommunity.it) a The Timken Company, leader mondiale nella produzione di cuscinetti ingegnerizzati e prodotti per la trasmissione meccanica di potenza.

Chequers aveva acquisito Rollon nel 2013 attraverso LGI, insieme agli azionisti di minoranza Igi e al management di Rollon. L’azienda è specializzata in soluzioni per la movimentazione lineare e un leader nel settore. Fondata nel 1975 e con oltre 600 dipendenti tra la sede principale in Italia e gli stabilimenti produttivi in Italia, Germania e Stati Uniti, e una presenza globale.

Nell’ambito dell’operazione, i venditori Chequers, che ha agito con Bertrand Rabiller, Philippe Guerin, Vivien Le Nestour, e Igi, con un team composto da Matteo Cirla (nella foto), Angelo Mastrandrea e Francesco Griffi, sono stati assistiti da Lazard (Michele Marocchino, Jim Conniff, Edoardo Schiavina) come Financial Advisor, da Simmons & Simmons e Loyens & Loeff come consulenti legali e da Fieldfisher come Tax Advisor.

Anche PwC (Giovanni Tinuper, Alessandro Vitali), ERM (Giovanni Aquaro, Flavia Brusati) e DV Studio Legale hanno assistito le parti nell’operazione.

Chequers e Igi chiudono la vendita di Rollon a The Timken Company

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram