martedì 13 nov 2018
HomeRumorsCigierre, sei offerte arrivate agli advisor Rothschild e Jp Morgan

Cigierre, sei offerte arrivate agli advisor Rothschild e Jp Morgan

Cigierre, sei offerte arrivate agli advisor Rothschild e Jp Morgan

Ci sarebbero Carlyle, Permira, Onex e Cinven fra gli interessati a Cigierre (Compagnia Generale Ristorazione), il gruppo che controlla la catena di ristoranti a marchio Old Wild West, Cantina Mariachi, Arabian Kebab, Wiener Haus, Shi’s, Kukkuma Cafè, America Graffiti e Pizzikotto e messo in vendita da Bc Partners, affiancato dagli advisor Rothschild e JP Morgan.

Lo scrive Reuters, precisando che alcune delle offerte, sei in totale superano la valutazione di 700 milioni di euro.  

Cigierre, con sede a Tavagnacco (Udine), è controllato da BC Partners da novembre 2015 quando aveva acquisito la maggioranza da L CapitalPaladin Capital Partners  Camelot Holding e dal fondatore e amministratore delegato Marco Di Giusto, sulla base di una valutazione di circa 310 milioni di euro.

Il gruppo aveva chiuso il bilancio 2016 con 330 milioni di euro di ricavi di tutta la rete a fronte di ricavi consolidati per la spa italiana di 155,2 milioni di euro, un ebitda di 33,9 milioni e un debito finanziario netto di 126,8 milioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.