Con Dvr Capital, Gervasoni passa al private equity Italian Design Brand

Sotto l’ombrello della newco Idb, Industrial Design Brands, i tre manager Fabio Sattin (nella foto) e Giovanni Campolo (tramite Private Equity Partners spa, la società con la quale i due soci coinvestono con i fondi gestiti da Private Equity Partners) e Paolo Colonna (presidente e amministratore delegato di Permira) hanno rilevato il 100% di Gervasoni, storico mobilificio di Udine guidato da fratelli Giovanni e Michele Gervasoni.

Lo scopo dei private equity è quello di creare un polo italiano dell’arredamento di design di alta qualità in grado di porre in essere sinergie dimensionali, organizzative, manageriali, strategiche e distributive, difficilmente realizzabili dagli operatori singoli. In questo senso, i tre manager hanno costituito la holding Italian Design Brands spa, un capitale dichiarato di 11,5 milioni di euro, con il supporto di altri 14 soci di alto livello al fine di unire consistenti forze finanziarie, strategiche e relazionali a solide e consolidate esperienze industriali e commerciali.

Dopo l’operazione, Giovanni e Michele Gervasoni continueranno a essere attivamente coinvolti nella gestione dell’azienda e ricopriranno rispettivamente le cariche di presidente e di Consigliere Delegato del nuovo Gruppo. Nel consiglio di Idb siederanno anche Sattin e Paolo Colonna (entrambi vicepresidenti) e Alessandra Stea, in rappresentanza degli investitori finanziari.

L’operazione è stata assistita dagli studi legali Eversheds Bianchini e NCTM, dallo studio Tremonti Vitali Romagnoli Piccardi e Associati, da NEC ed Ernst & Young, oltre che da DVR Capital, in qualità di consulente dei Fratelli Gervasoni, con l’amministratore delegato Carlo Daveri e il partner Nicola Gualmini.

Con Dvr Capital, Gervasoni passa al private equity Italian Design Brand

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram