mercoledì 18 set 2019
HomeCorporate Finance/M&AConad chiude l’acquisizione dei supermercati italiani Auchan

Conad chiude l’acquisizione dei supermercati italiani Auchan

Conad chiude l’acquisizione dei supermercati italiani Auchan

WRM Group e Conad siglano il closing per l’acquisizione delle attività di Auchan Retail Italia, annunciata nel maggio scorso (leggi la notizia su financecommunity.it).

Nel perimetro di Conad entrano dunque 1.600 punti vendita,  mentre non sono compresi nell’accordo, si legge in una nota di Auchan, 33 supermercati gestiti da Auchan Retail in Sicilia e 50 drugstore Lillapois. L’intesa prevede poi che i centri commerciali in cui sono situati i punti vendita di Auchan Retail Italia continueranno a essere gestiti dalla società Ceetrus.

Con l’acquisizione delle attività italiana di Auchan, Conad diventa uno dei gruppi principali in Italia nella grande distribuzione, scalzando le Coop, con una quota di mercato che salirà dal 13 al 19% e un fatturato aggregato che, su base pro-forma e facendo riferimento ai dati 2018, si attesta a 17,1 miliardi di euro. Conad nel 2018 ha generato 13,4 miliardi di euro di fatturato attraverso 3.300 negozi mentre Auchan ha realizzato 3,7 miliardi di euro di ricavi attraverso 1.600 negozi a marchio Auchan e Simply e l’impiego di 18 mila persone.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.