Concrete Investing raccoglie 2,5 milioni per sviluppo residenziale nel centro di Milano

La piattaforma di equity crowdfunding Concrete Investing ha chiuso a 2,5 milioni di euro la raccolta per il finanziamento del progetto Colonne di San Lorenzo- Gate Central, sviluppo residenziale del gruppo Building, a firma dello studio Citterio-Viel&Partners, che sorgerà nel centro storico di  Milano, in corso di Porta Ticinese 32.

L’operazione, si legge in un comunicato, ha coinvolto 190 investitori ,con un ticket medio di 13.000 euro.

La raccolta ha centrato il target massimo previsto, conquistando la palma di ammontare più elevato per un progetto immobiliare finanziato tramite crowdfunding a Milano.

Il progetto si articolerà su sei piani: due interrati e quattro fuori terra. Il piano terra e il primo interrato avranno un uso commerciale, il secondo interrato sarà adibito a box; negli altri piani saranno realizzate quattordici unità abitative di varie metrature, suddivise in tre monolocali, cinque bilocali, cinque trilocali e un attico plurilocale. La conclusione dei lavori è prevista per la prima parte del 2022.

Il tasso di rendimento annuale atteso (Irr) dell’operazione sarà superiore al 13%.

Concret Investing ha raccolto oltre 10 milioni per sette progetti.

Sponsor dell’operazione è Building, azienda nata nel 1983 a Torino, specializzata in luxury real estate e innovazione immobiliare, in Italia e nel mondo.

 

Concrete Investing raccoglie 2,5 milioni per sviluppo residenziale nel centro di Milano

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram