Cornèr Banca nell’acquisizione di Diners Club e Dinit da Discover Financial Services

Cornèr Banca SA ha ricevuto da Banca d’Italia l’autorizzazione per concludere l’operazione di acquisizione, annunciata il 6 maggio scorso, di Diners Club Italia S.r.l. e Dinit ceduti da Discover Financial Services.

Diners Club Italia srl è la licenziataria di Diners Club International Ltd. per l’Italia, mentre Dinit è una società di processing di carte Diners operante in Slovenia.

Cornèr Banca è un istituto bancario svizzero specializzato nei settori del private banking, del credito commerciale ed ipotecario ed è uno dei leader nel mercato elvetico delle carte di pagamento, in cui è attiva da oltre 40 anni. Attraverso il marchio Cornèrcard, attualmente gestisce in Svizzera oltre 1.7 milioni di carte e da diversi anni è orientata verso una politica di crescita a livello europeo.

Alla guida di Diners Club Italia si insediano ora il nuovo amministratore delegato Davide Rigamonti (nella foto) e il nuovo direttore generale Giglio del Borgo (nella foto), mentre il nuovo presidente del consiglio d’amministrazione è l’Avv. Salvatore Messina (nella foto), già direttore della sede milanese della Banca d’Italia.

Rigamonti continuerà a ricoprire anche la carica di Marketing and Business Development Manager in Cornèr Banca SA, vantando un’esperienza nel settore delle carte di pagamento sia presso l’istituto bancario ticinese sia presso Deutsche Bank Italia. Per l’altra figura chiave di Direttore Generale la nuova proprietà ha designato Giglio del Borgo, già Country Director in American Express e in seguito in Experian, azienda leader mondiale nei servizi informativi per il credito e il business.

Con il perfezionamento dell’accordo di acquisizione siglato il 1° ottobre e la nomina del nuovo vertice aziendale, prende definitivamente corpo il nuovo corso di Diners Club Italia. La nuova proprietà, riporta una nota, ha espresso la volontà di infondere ulteriore slancio alla strategia aziendale, che negli ultimi anni si è particolarmente concentrata sul rilancio del settore corporate senza mai tralasciare l’importanza della clientela Premium, alla quale dedica i vantaggi esclusivi del Club. 

Cornèr Banca nell’acquisizione di Diners Club e Dinit da Discover Financial Services

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram