CP Advisors nella cessione del 63% di Gruppo Salpa a Equinox

Il fondo di private equity Equinox ha rilevato il 63% del Gruppo Salpa, tra i maggiori produttori a livello mondiale nella produzione di biscotti da gelato, decorazioni, granelle e cookie dough.

Ad originare e gestire il processo di cessione assistendo gli imprenditori è stato l’advisor finanziario CP Advisors, guidato da Salvo Mazzotta (foto a sinistra) e Marco Garro (foto a destra), e coordinato nell’operazione dal director Giovanni Nucera e dalla senior associate Carmen Colombo. Lo studio legale Shearman & Sterling, nelle persone di Fabio Fauceglia (partner), Leonardo Pinta e Eugenio Zupo, ha agito come legal advisor, mentre KPMG ha fornito il servizio di vendor due diligence finanziaria e fiscale e con l’attività di revisione, con i partner Alberto Galliani, Massimo Agnello e Giuseppe Pancrazi.

Equinox è stata assistita da KMPG advisory (Alessandro Zanca), da PwC per la due diligence finanziaria (Giovanni Tinuper) e dal team legale di NTCM, nelle persone di Pietro Zanoni (partner) e Alessia Trevisan.

Le Banche finanziatrici sono state Crédit Agricole, Banca Intesa e Banco BPM, assistite dallo studio legale Simmons & Simmons.

Fondata nel 1934 dalla famiglia Cherubini come produttore di farina, il Gruppo Salpa è oggi leader mondiale indiscusso nella produzione e commercializzazione di biscotti da gelato di altissima qualità, granelle, decorazioni di cioccolato, inclusioni/coperture, prodotti senza glutine, e pangrattato per le principali multinazionali del gelato, dello yogurt, industrie dolciarie e GDO.

Nel 2021, il Gruppo realizzerà oltre 40 milioni di euro di fatturato con 11 milioni di EBITDA, confermando il solido trend di crescita dell’azienda umbra che negli ultimi 4 anni ha raddoppiato la dimensione del proprio business. Riconosciuta a livello globale per la propria unicità e distintiva tecnologia proprietaria, il Gruppo Salpa è da molti anni partner di clienti di primissimo standing internazionale, tra cui le multinazionali nel mondo del gelato e del confectionary come Unilever, Froneri, Nestlè, Ferrero, Mars, Sammontana, Findus etc.. Il mercato domestico genera il 65% delle vendite (principalmente con clienti internazionali), mentre il resto del business è generato all’estero con forte focus in Scandinavia, Spagna, UK, Indonesia, Malesia e Stati Uniti.

Il Gruppo opera attraverso 3 stabilimenti produttivi di proprietà, dotati dei più avanzati standard tecnologici e un solido team di R&D dedicato all’innovazione di prodotto e di processo. L’ultimo sito produttivo realizzato nel 2019 a Montone (PG) si pregia degli standard tecnologici e di robotizzazione più avanzati nel settore, incluso un magazzino verticale completamente automatizzato.

L’operazione, denominata Project Royal, permette alla famiglia Cherubini di rafforzare la governance del Gruppo e di accelerare la crescita internazionale puntando al mercato americano, area geografica che rappresenta una notevole opportunità di crescita per il gruppo di San Giustino.

Nonostante il forte interesse espresso da diverse multinazionali e da primari fondi di private equity, la famiglia Cherubini ha scelto come partner finanziario per il progetto il fondo di private equity Equinox per garantire la continuità aziendale, il completo passaggio generazionale e il forte legame territoriale. Il progetto con Equinox prevede un reinvestimento della famiglia Cherubini e la conferma dell’attuale management team, con l’obiettivo di dare una forte accelerazione internazionale alla crescita del gruppo.

CP Advisors nella cessione del 63% di Gruppo Salpa a Equinox

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram