giovedì 04 mar 2021
HomeRicapitalizzazioniCredit Suisse, Mediobanca e Citigroup nell’aumento da 600 milioni di Autogrill

Credit Suisse, Mediobanca e Citigroup nell’aumento da 600 milioni di Autogrill

Credit Suisse, Mediobanca e Citigroup nell’aumento da 600 milioni di Autogrill

Credit Suisse, Mediobanca e Citigroup agiranno in qualità di joint global coordinator e joint bookrunner dell’aumento di capitale da 600 milioni di euro di Autogrill.

Le banche, si legge in un comunicato del gruppo guidato da Gianmario Tondato da Ruos (nella foto), agiranno sulla base di un accordo di pre-underwriting.

Il contratto di garanzia relativo all’aumento di capitale sarà stipulato, al verificarsi delle condizioni previste dall’accordo di pre-underwriting, nell’imminenza dell’avvio dell’offerta in opzione. Si prevede che l’aumento di capitale potrà essere perfezionato entro il primo semestre di quest’anno, “ove le condizioni dei mercati lo permettano e subordinatamente al conferimento della delega ad aumentare il capitale da parte dell’assemblea straordinaria e al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.