Credit Suisse rafforza il team Investment Banking Advisory

Con il ritorno di Vincenzo De Falco (nella foto) in qualità di Co-Head of IWM Investment Banking Advisory Europe & Co-Head of Strategic Clients Office, continua a rafforzarsi la divisione IBA di Credit Suisse in Europa con l’entrata di Andrea Cacciapaglia e Andrea Falbo. Andrea Falbo avrà responsabilità per il settore Technology, mentre Andrea Cacciapaglia avrà responsabilità sul mercato italiano con focus sui clienti del settore Consumer. Questi due ingressi si affiancheranno a Paolo Testi recentemente nominato Head of IBA Coverage Italy.

“Il mid-market e la sinergia tra Investment Banking e Wealth Management è da sempre stata nel DNA di Credit Suisse” afferma Federico Imbert, Country Head di Credit Suisse in Italia “l’Italia è uno dei principali mercati per Credit Suisse come testimoniato dagli importanti investimenti che la banca sta effettuando per servire al meglio la clientela imprenditoriale”.
“Prosegue il piano di sviluppo del wealth management Credit Suisse orientato anche ad affiancare gli imprenditori sia negli aspetti famigliari tra cui la gestione patrimoniale e il passaggio generazionale sia nelle operazioni strategiche per le loro aziende”, afferma Gabriele D’Agosta alla guida del Wealth Management di Credit Suisse Italy.

“La nostra attività di investment banking dedicata agli imprenditori e ai clienti strategici presenti nella divisione IWM della banca, continua a crescere in Europa”, afferma Vincenzo De Falco. “Potendo contare sul nostro franchise globale, abbiamo l’obiettivo di servire con maggiore focus le medie aziende europee, mettendo a loro disposizione le nostre competenze distintive di Industry per le attività di M&A advisory, Leveraged Finance, Equity e Debt Capital Markets”.

Credit Suisse rafforza il team Investment Banking Advisory

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram