Da Intesa e Banco di Napoli 32 mln per la riqualificazione urbana di Napoli

Intesa Sanpaolo  e Banco di Napoli sono le banche finanziatrici che hanno agito nell’ambito di un finanziamento per complessivi 32 milioni di euro, di cui 27 milioni a valere su Fondi europei “Jessica” (Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas – Sostegno europeo congiunto per investimenti sostenibili nelle aree urbane).

I fondi sono erogati dalla Banca Europea degli Investimenti di concerto con la Regione Campania attraverso Banco di Napoli ed Equiter – Investimenti per il Territorio rispettivamente in qualità di FSU (Fondo di Sviluppo Urbano) e gestore del FSU.

L’operazione è destinata alla realizzazione di uno sviluppo commerciale nel Comune di Napoli con riqualificazione urbana.

Da Intesa e Banco di Napoli 32 mln per la riqualificazione urbana di Napoli

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram