Deloitte ed EY nel’ingresso di Quadrivio in Farmol, tutti gli advisor

Affiancato da EY, il terzo fondo di Quadrivio ha completato il secondo investimento acquisendo la maggioranza di Farmol, società con sede a Comun Nuovo (BG) attiva nella produzione di prodotti a base aerosol e a base liquida per il settore dell’igiene personale e dell’home care, assistita da un team di Deloitte Financial Advisory.

La società opera in questo settore dal 1946 e fornisce le principali multinazionali a livello europeo, realizzando con i suoi 4 impianti produttivi un fatturato complessivo superiore a 80 milioni di euro di cui oltre il 75% viene realizzato all’estero con un ritmo di crescita negli ultimi anni pari a circa il 20% e con un margine operativo pari al 10%.

L’operazione di investimento prevede l’acquisizione del 70% della società da parte di Quadrivio, con la famiglia e il management che manterranno il 30%. Farmol verrà supportata nel suo percorso di crescita attraverso il consolidamento del mercato di riferimento e della base clienti attuale, oltre allo sviluppo all’estero tramite la realizzazione di un nuovo impianto produttivo in Slovacchia volto all’ampliamento della gamma prodotti ad oggi offerti dalla società.

Nell’operazione, la famiglia venditrice è stata assistita da Deloitte Financial Advisory in qualità di advisor finanziario con un team composto da Elio Milantoni (Partner, nella foto) Andrea Regazzoni (Director) Sergio Sammartano (Senior Associate) Pietro Favale e Lorenzo Guerrieri (Associate).

Per EY transaction services ha agito il senior manager Marco Bortot

Deloitte ed EY nel’ingresso di Quadrivio in Farmol, tutti gli advisor

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram