Deloitte e Grant Thornton con Alperia nell’acquisizione di Hydrodata

Deloitte ha assistito in qualità di advisor finanziario Alperia, società che produce energia da fonti rinnovabili e gestisce la rete elettrica e sistemi di teleriscaldamento in Alto Adige, nell’acquisizione da Intecno del 50,51% delle quote di Hydrodata, società di consulenza tecnica del panorama nazionale, impegnata nello sviluppo e nell’offerta di servizi di ingegneria, consulenza tecnico-economica e ricerca applicata nell’ambito della gestione dell’acqua.

Alperia è stata assistita da Lorenzo Parrini (nella foto), Andrea Zen e Giorgio Dalla Vigna per quanto riguarda gli aspetti di Advisory M&A, mentre il team Valuation è composto da Francesco Checcacci, Mattia Sartor, Gianluca Baro e Francesca Staglianò.

Nell’operazione, Grant Thornton ha supportato Alperia con servizi di due diligence finanziaria e fiscale con un team composto da Stefano Marchetti, Antonio Aiuto ed Edoardo Dell’Acqua per la parte finanziaria e Gianni Bitetti e Mattia Tencalla per quella fiscale.

EGO Energy è un operatore integrato del mercato dell’energia. L’azienda gestisce un importante volume di energia attraverso l’aggregazione di molteplici impianti di produzione (fonti rinnovabili e cogeneratori), fornendo servizi innovativi per la gestione ottimizzata degli asset energetici. Tra i propri clienti annovera i principali produttori di energia rinnovabile e svariate aziende industriali nei settori energy-intensive: cartario, alimentare, chimico-farmaceutico, plastica, tessile, vetro e acciaio, produttori di energia elettrica, gestori idrici.

InTecno è una holding non operativa dedicata a finanziare iniziative che facilitino lo sviluppo di progetti territoriali nei settori dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente, rappresentando inoltre un forte centro di competenza nell’ingegneria idroelettrica e nel settore idraulico.

Deloitte e Grant Thornton con Alperia nell’acquisizione di Hydrodata

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram