Diasorin, bond da 500 milioni di euro. Gli advisor

I proventi netti del collocamento saranno utilizzati per finanziare in parte l’acquisizione di Luminex Corporation annunciata l’11 aprile 2021 e per finalità aziendali generali.

DiaSorin, società per azioni incorporata in Italia, ha concluso il collocamento di 500 milioni di euro di obbligazioni senior unsecured equity-linked con scadenza al 2028.

L’emittente presenterà richiesta di ammissione delle obbligazioni alla negoziazione sul mercato Vienna MTF gestito dalla Borsa di Vienna entro 90 giorni dalla data di emissione.

Citigroup global markets limited ha agito in qualità di sole global coordinator nel contesto del collocamento. Citigroup Global Markets Limited, BNP PARIBAS, Mediobanca e Unicredit Corporate e Investment Banking hanno agito in qualità di joint bookrunners nell’ambito dell’offerta.

Il prezzo di conversione iniziale è pari a 210,9339 euro e incorpora un premio di conversione del 47,5% rispetto al prezzo medio ponderato (VWAP) delle azioni ordinarie dell’emittente quotate sul Mercato Telematico Azionario tra l’avvio del collocamento e la determinazione del prezzo del collocamento. Il prezzo di conversione sarà soggetto ad aggiustamento in determinate circostanze, in linea con la prassi di mercato.

“Siamo molto orgogliosi di aver concluso con successo questa operazione che costituisce un passo importante per l’acquisizione di Luminex. Riteniamo che attraverso tale acquisizione si creerà una combinazione unica di specialisti in grado di generare valore per tutti gli stakeholder, tra i quali gli azionisti, i laboratori, i clienti e i pazienti”, ha commentato Carlo Rosa, ceo del Gruppo DiaSorin. “La struttura finanziaria complessiva definita risulta estremamente interessante e competitiva e riflette il continuo riconoscimento della nostra strategia da parte della comunità finanziaria, valorizzando la nostra capacità di creare una crescita credibile e sostenibile nel medio-lungo termine”.

Diasorin, bond da 500 milioni di euro. Gli advisor

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram