domenica 16 dic 2018
HomeCambi di PoltronaEfg Bank riparte in Italia e chiama Giorgio Girelli

Efg Bank riparte in Italia e chiama Giorgio Girelli

Efg Bank riparte in Italia e chiama Giorgio Girelli

Efg ci riprova in Italia. Dopo aver vinto la disputa con Banca d’Italia, che aveva inviato un’ingiunzione al gruppo chiedendo di chiudere la succursale italiana per via dell’ispezione che in ottobre 2016 aveva svelato “gravi violazioni alla normativa sull’anticiciclaggio, con rischio di reiterazione delle irregolarità”, la private bank svizzera rilancia la branch milanese e lo fa con un ingresso di peso, quello di Giorgio Angelo Girelli quale nuovo responsabile della sede meneghina a partire dal primo dicembre.

Girelli, dal 2016 amministratore delegato di Banca Intermobiliare, riferirà direttamente a Franco Polloni, capo di Svizzera e Regione Italia.

La private bank svizzera, a Milano dal 2009, lo ha annunciato oggi, sottolineando come questa decisione sia dettata dalla volontà di rilanciarsi attivamente sulla piazza italiana a partire da gennaio 2019 come parte del suo progetto di crescita in Italia quale “regione chiave”.

Prima di ricoprire il ruolo di ad di Banca Intermobiliare, Girelli è stato membro dell’executive board di Banca Popolare di Milano dal 2014 al 2016 e in precedenza ceo e presidente di Banca Generali.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.