Equita avvia l’iter per il passaggio allo Star

Equita punta al passaggio dall’Aim di Borsa Italiana allo Star. Dando seguito a quanto approvato dal cda lo scorso 28 marzo 2018 e come già annunciato, la società di advisory guidata dall’ amministratore delegato Andrea Vismara (nella foto) e quotata sull’Aim di Borsa Italiana, ha depositato in Consob la richiesta di ammissione alle negoziazioni sul segmento Star.

I i consulenti per l’operazione, come noto, sono Mediobanca quale sponsor, Linklaters consulente legale, Dentons come consulente legale per gli aspetti di corporate governance e Kpmg sarà la società di revisione incaricata.

Equita ha archiviato il primo trimestre del 2018 con ricavi netti pari a 18,7 milioni di euro, in crescita del 43% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’utile netto si è attestato a 4,4 milioni (+97%). È migliorato anche il patrimonio che al 31 marzo 2018 era di 83,2 milioni, in crescita del 5%.

 

Equita avvia l’iter per il passaggio allo Star

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram