Ethica Corporate Finance nell’ingresso di Synergo in Toscotec

Synergo Sgr, per conto del fondo d’investimento chiuso Sinergia II, entra con una partecipazione di minoranza nel capitale di Toscotec, società operante nel campo della progettazione e costruzione di macchinari, impianti e componenti per cartiere e industrie similari.

A cederla è stata la stessa famiglia Mennucci che controlla il gruppo, affiancata da Ethica Corporate Finance in qualità di advisor finanziario, con l’amministratore delegato Cosimo Vitola (nella foto) e Giorgio Carere, che continuerà a controllare la società attraverso il presidente e amministratore delegato di Toscotec Alessandro Mennucci.

Toscotec è fra le maggiori società nel mondo attiva nella progettazione e produzione di impianti chiavi in mano e macchinari, nonché nella fornitura di singoli componenti e servizi di qualità dedicati all’industria cartaria e tissue e con questo investimento Synergo intende supportare l’ulteriore crescita di Toscotec, sia a livello organico sia tramite acquisizioni strategiche selezionate.

PricewaterhouseCoopers ha assistito la sgr per gli aspetti finanziari e contabili. 

Ethica Corporate Finance nell’ingresso di Synergo in Toscotec

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram