Ey e K Finance nella cessione di una minoranza di Valetudo

Affiancato da K Finance, Virginio Cassina, investitore privato, ha acquisito una quota di minoranza di Valetudo, società specializzata nella produzione e distribuzione di prodotti cosmetici e di farmacosmesi, assistita nell’operazione da EY.

L’operazione mira essenzialmente a sviluppare le potenzialità di crescita di Valetudo attraverso anche il supporto manageriale di Virginio Cassina che ha maturato un’esperienza di oltre 30 anni nella gestione dell’azienda di famiglia (specializzata nella produzione di fusti e cisterne in plastica) trasformandola da piccola azienda a gestione familiare a realtà internazionale, prima di cederla a una multinazionale americana. In Valetudo, Virginio Cassina sarà delegato alla funzione di strategic planning e control director.

Sotto la guida del fondatore, il chimico e cosmetologo Vittorino Bortolin, Valetudo è impegnata da oltre 30 anni nell’attività di ricerca scientifica e formulistica rivolta principalmente al benessere della pelle e ha sostenuto nel corso degli anni una crescita continua e un progressivo avanzamento scientifico e tecnologico, che l’hanno portata ad affermarsi nel panorama nazionale ed internazionale. Valetudo è presente sul mercato con marchi propri, di cui i brand Biogena e Histomer sono i principali, oltre a produrre conto terzi per alcuni grandi marchi della cosmesi europea.

Nel 2019 la società, che ha sede e stabilimenti produttivi in provincia di Bergamo, ha generato un fatturato di circa 18 milioni di euro.

Valetudo è stata assistita da EY in qualità di advisor finanziario con un team guidato dal partner Gianni Panconi (nella foto) insieme alla manager Cristina Sartor.

Virginio Cassina è stato assistito da K Finance (Clairfield Italy) in qualità di advisor finanziario con un team guidato da Giuseppe Grasso insieme a Manuela Gariboldi. A BDO è stata affidata la due diligence finanziaria e fiscale.

Ey e K Finance nella cessione di una minoranza di Valetudo

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram