giovedì 19 set 2019
HomePrivate EquityF2i a lavoro su Ascopiave

F2i a lavoro su Ascopiave

F2i a lavoro su Ascopiave

F2i punta ad Ascopiave, l’utility veneta che si occupa di gestione di reti e impianti per la distribuzione di gas metano, molto presente nel trevigiano. A riferirlo è dalla sgr guidata da Renato Ravanelli (nella foto) stessa su richiesta della Consob dopo che nella giornata di ieri 1 agosto le azioni Ascopiave, ferme in asta di volatilità per buona parte della seduta, hanno chiuso in rialzo dell’11,32% sulla scia delle indiscrezioni stampa.

F2i ha comunicati di aver inviato nelle scorse settimane una lettera ai vertici di Asco Holding e di Ascopiave e una successiva lettera ai soci di Asco Holding, delineando un progetto di investimento in Asco Holding e in Ascopiave.

Il progetto delineato, ancora da approfondire e da condividere con i soci di Asco Holding, si realizzerebbe tramite un investimento di F2i o di una sua controllata ed è finalizzato al raggiungimento di una governance stabile del Gruppo Ascopiave. In tale progetto inoltre sono previste opzioni di liquidità per gli azionisti di Asco Holding che non desiderassero aderirvi.
F2i sottolinea che la manifestazione di interesse inviata nelle scorse settimane non definisce alcun prezzo per l’acquisizione di azioni Asco Holding in quanto essa si limita ad indicare la compatibilità con il piano industriale proposto di un prezzo per azione superiore al valore di recesso definito dall’Assemblea della società lo scorso 23 luglio.
La manifestazione di interesse di F2i resta pertanto subordinata al percorso di condivisione dell’operazione con i Soci di Asco Holding ed al rispetto delle regole di mercato.

Oggi il 61,5% della utility è in mano ad Asco Holding, che a sua volta è detenuta per il 92% da 90 Comuni veneti. Il 23 luglio scorso Asco Holding ha approvato un nuovo statuto che offre ai soci non favorevoli la possibilità di uscire in cambio di cash oppure di azioni Ascopiave. Il nuovo statuto in vigore vincola i soci di Asco Holding che lo hanno approvato a tenere le azioni per 24 mesi. In questo contesto si inserisce la manifestazione di interesse di F2i.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.