F2i a lavoro su Ascopiave

F2i punta ad Ascopiave, l’utility veneta che si occupa di gestione di reti e impianti per la distribuzione di gas metano, molto presente nel trevigiano. A riferirlo è dalla sgr guidata da Renato Ravanelli (nella foto) stessa su richiesta della Consob dopo che nella giornata di ieri 1 agosto le azioni Ascopiave, ferme in asta di volatilità per buona parte della seduta, hanno chiuso in rialzo dell’11,32% sulla scia delle indiscrezioni stampa.

F2i ha comunicati di aver inviato nelle scorse settimane una lettera ai vertici di Asco Holding e di Ascopiave e una successiva lettera ai soci di Asco Holding, delineando un progetto di investimento in Asco Holding e in Ascopiave.

Il progetto delineato, ancora da approfondire e da condividere con i soci di Asco Holding, si realizzerebbe tramite un investimento di F2i o di una sua controllata ed è finalizzato al raggiungimento di una governance stabile del Gruppo Ascopiave. In tale progetto inoltre sono previste opzioni di liquidità per gli azionisti di Asco Holding che non desiderassero aderirvi.
F2i sottolinea che la manifestazione di interesse inviata nelle scorse settimane non definisce alcun prezzo per l’acquisizione di azioni Asco Holding in quanto essa si limita ad indicare la compatibilità con il piano industriale proposto di un prezzo per azione superiore al valore di recesso definito dall’Assemblea della società lo scorso 23 luglio.
La manifestazione di interesse di F2i resta pertanto subordinata al percorso di condivisione dell’operazione con i Soci di Asco Holding ed al rispetto delle regole di mercato.

Oggi il 61,5% della utility è in mano ad Asco Holding, che a sua volta è detenuta per il 92% da 90 Comuni veneti. Il 23 luglio scorso Asco Holding ha approvato un nuovo statuto che offre ai soci non favorevoli la possibilità di uscire in cambio di cash oppure di azioni Ascopiave. Il nuovo statuto in vigore vincola i soci di Asco Holding che lo hanno approvato a tenere le azioni per 24 mesi. In questo contesto si inserisce la manifestazione di interesse di F2i.

F2i a lavoro su Ascopiave

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram