lunedì 28 set 2020
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)Fabilia Group, esordio amaro su Aim Italia. Gli advisor della quotazione

Fabilia Group, esordio amaro su Aim Italia. Gli advisor della quotazione

Fabilia Group, esordio amaro su Aim Italia. Gli advisor della quotazione

Fabilia Group, catena di family hotel & resort, ha debuttato su Aim Italia. Esordio decisamente amaro per il titolo, che ha archiviato le contrattazioni con un calo di oltre il 10%, a 1,43 euro, rispetto a un prezzo di collocamento di 1,60 euro.

Nell’operazione di ammissione alle negoziazioni, Fabilia Group è stata assistita da Integrae SIM in qualità di nominated adviser e global coordinator (nella foto, Antonio Tognoli), Banca Valsabbina e Directa SIM (co-lead manager) e Arkios Italy (advisor finanziario).

Al fianco di Fabilia Group anche Grimaldi Studio Legale (advisor legale), BDO Tax Stp (advisor fiscale), BDO Italia (società di revisione) e IR Top Consulting (IR advisory).

Fabilia Group, ricorda un comunicato, è specializzato nelle vacanze esclusive per famiglie con bambini. La società è stata fondata dall’attuale presidente e amministratore delegato, Mattia Bastoni. “Le risorse raccolte saranno utilizzate per supportare il processo di espansione e internazionalizzazione, sia per linee esterne, attraverso l’aggiunta di nuove strutture in Italia e all’estero e l’acquisizione di piccole catene locali, sia per linee interne, attraverso l’allargamento della base clienti e attività di marketing volte ad attrarre clientela italiana ed estera”, ha anticipato Bastoni.

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso l’operazione, interamente in aumento di capitale, ammonta a 1,7 milioni. L’ammissione a quotazione è avvenuta a seguito del collocamento 1.080.000 azioni ordinarie di nuova emissione. Sulla base del prezzo di collocamento la capitalizzazione di mercato al suono della campanella era pari a 9,7 milioni. Il flottante è pari al 17,76% del capitale sociale post aumento. Il 55,81% del capitale fa capo a FI1 (Bastoni) e il 26,43% a FI2 (Mattia Casadio).

Fabilia Group ha archiviato il 2019 con ricavi consolidati pari a 10,8 milioni di euro (+20%) e un ebitda di 2,95 milioni. L’azienda attualmente conta su dieci strutture tra hotel e resort, di cui otto al mare e due in montagna.

Una nota di Borsa Italiana ricorda che si tratta della sesta ammissione sui mercati del gruppo da inizio anno, che porta a 127 il numero delle aziende attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.