lunedì 28 set 2020
HomeCorporate Finance/M&AUbi Banca con Iniziative Bresciane in offerta acquisto 16% capitale da Dolomiti Energia

Ubi Banca con Iniziative Bresciane in offerta acquisto 16% capitale da Dolomiti Energia

Ubi Banca con Iniziative Bresciane in offerta acquisto 16% capitale da Dolomiti Energia

Dolomiti Energia Holding (Deh) ha presentato un’offerta per l’acquisto del 16% circa del capitale sociale di Iniziative Bresciane (Inbre) tramite un aumento di capitale riservato per 15,8 milioni di euro.

Ubi Banca agisce in qualità di advisor finanziario di Inbre, mettendo sul dossier un team composto da Matteo Bertazzo (head of m&a advisory, nella foto), Enrico Pizzolato (investment banking coverage middle market), Sofia Pone (m&a associate) e Lorenzo Romano (m&a analyst).

La società quotata, sul fronte legale, è assistita da Gitti and Partners e Studium 1912.

L’offerta di Deh assegna a Inbre un valore dell’equity pre-money pari a 82 milioni, corrispondente a un prezzo di emissione di 21,15 euro per azione.

Il socio di controllo di Inbre, Finanziaria Valle Camonica (Fvc), sta valutando l’offerta. Il cda della società quotata ha deliberato di delegare al presidente, Battista Albertani, e al vicepresidente, Riccardo Parolini, “tutti i poteri necessari al fine di negoziare, concludere e dare esecuzione agli accordi che si rendessero necessari ai fini dell’operazione proposta di Deh”.

La proposta di Deh ha fatto correre il titolo Iniziative Bresciane, che ha archiviato le contrattazioni in rialzo del 15,6%, a 17,7 euro.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.