Fidelity International si rafforza in Italia con Donatella Principe

Fidelity International, fra i principali player nel settore del risparmio gestito, in linea con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la propria offerta in ambito istituzionale e nel supporto alle fund selection unit, annuncia la nomina di Donatella Principe (nella foto) nel ruolo di head of Fund selection unit and Institutional sales.

Principe, inizia la sua carriera nell’area della ricerca economica e di mercato e nel 2002 approda in Schroders Italy SIM dove, per oltre tredici anni, ha ricoperto la carica di head of Investment advisory e head of Institutional business. La manager ha affiancato alla carriera nel settore del risparmio gestito ruoli di rilievo in ambito universitario.

In Fidelity avrà il compito di portare avanti e ulteriormente accrescere insieme, ai rispettivi team ,il servizio fin qui offerto dal gruppo nei confronti degli advisory desk e degli investitori istituzionali sul mercato italiano, sviluppando inoltre nuove strategie. Riporterà direttamente a Francesca Martignoni, Country Head per l’Italia di Fidelity International.

Fidelity International si rafforza in Italia con Donatella Principe

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram