Finint advisor di Gmm nella cessione a Consilium sgr

 Finint Corporate Advisors, società controllata da Banca Finint e specializzata nelle attività di consulenza in operazioni di finanza straordinaria d’impresa, ha assistito quale advisor finanziario gli azionisti di Gravellona Macchine Marmo (Gmm) nella cessione di una partecipazione di controllo nella società a Consilium sgr.  

Nata nel 1993 su iniziativa di Giovanni Lagostina, Luigi Guazzoni e Corradino Franzi, Gmm è oggi un gruppo attivo a livello mondiale nelle macchine per la lavorazione di materiale lapideo, con più di 6.500 macchine vendute e installate in tutto il mondo. Nel 2015 il gruppo ha realizzato ricavi consolidati per 38 milioni di euro con una quota export del 90% circa. 

L’operazione ha visto Consilium acquisire una quota di maggioranza nella società e i tre soci storici di GMM reinvestire nella società mantenendo una quota del capitale con Franzi che rimane ceo della società.

 Il team di Finint Corporate Advisors è stato composto da Gianluca Banfi (nella foto), Stefano Castiglione e Orazio Bocchieri.

 

Finint advisor di Gmm nella cessione a Consilium sgr

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram