martedì 20 ott 2020
HomePrivate EquityKpmg, Bnp e Dvr Capital nell’ingresso di Ardian in Dedalus

Kpmg, Bnp e Dvr Capital nell’ingresso di Ardian in Dedalus

Kpmg, Bnp e Dvr Capital nell’ingresso di Ardian in Dedalus

Affiancata da Kpmg quale advisor finanziario, la società di investimento Ardian annuncia la sua sesta operazione in Italia nel segmento mid cap con l’acquisizione del 60% circa di Dedalus Holding, società attiva nel settore dei software clinici sanitari sia in Italia che a livello internazionale, assistita da Dvr Capital e Bnp Paribas.

Nel dettaglio, Ardian acquisirà il 14% della Società da Hutton Collins Partners, il 35,59% da Mandarin Capital Partners e il 10,41% da Health Holding Company controllata dal fondatore Giorgio Moretti, presidente e amministratore delegato di Dedalus, che manterrà una quota pari a circa il 40% e le sue cariche attuali, garantendo la continuità gestionale.

Dedalus, attraverso le acquisizioni di 40 aziende negli ultimi anni, fra le quali, di recente, NoemaLife, è diventata una realtà internazionale con attività globali in 25 Paesi. Il Gruppo stima di chiudere il 2016 con un fatturato pari a circa 170 milioni di euro.

Nell’operazione, Ardian è stata affiancata da Kpmg che ha agito con il partner Klaus Riccardi (nella foto) nella due diligence finanziaria e da Deloitte, con un team composto da Guido Borsani, Marco Vulpiani e Davide Lipodio, quale advisor strategico. 

Per Dvr Capital hanno agito i partner Carlo Daveri e Nicola Gualmini.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.