mercoledì 21 apr 2021
HomeVenture CapitalFondo tedesco Gfc sottoscrive round di Lirecento (pantaloni uomo)

Fondo tedesco Gfc sottoscrive round di Lirecento (pantaloni uomo)

Fondo tedesco Gfc sottoscrive round di Lirecento (pantaloni uomo)

Lirecento, brand di pantaloni da uomo che guarda ai nativi digitali, ha aperto il capitale al fondo di investimento tedesco Global Founders Capital (Gfc), che ha sottoscritto un round da 1,2 milioni di euro.

La partnership, si legge in un comunicato, “nasce dalla comune visione delle due realtà di un nuovo modello di imprenditoria, basato sulla
digitalizzazione e la tecnologia, innovando a partire dalla tradizione”.

Lirecento, guidata dall’amministratore delegato Carlo Battaglino (nella foto), che ha fondato l’azienda con Luca Labbadini, punta consolidare il mercato italiano, dove è già presente online e con i negozi di Milano e Roma, e ad espandere la presenza all’estero, online e grazie alle nuove aperture di negozi fisici nelle principali capitali europee.

Fondata nel 2017, Lirecento è una startup specializzata nella vendita di pantaloni made in Italy di qualità sartoriale, attraverso il
modello di business direct to consumer: dal produttore al consumatore, senza intermediari.

Gfc è un fondo di investimento con sede a Berlino, fondato e guidato da Oliver Samwer, con una dotazione di capitale di oltre 1 miliardo di euro. Tra gli altri, Gfc ha investito in Zalando, Revolut, Sky Scanner, Facebook, Trivago e Away travel.

Su Legalcommunity.it, a questo link, gli advisor legali dell’operazione.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.