Francesco Benvenuti da Generali è il nuovo presidente di Bnp Real Estate Italy

Francesco Benvenuti (nella foto) lascia Generali per approdare in BNP Paribas Real Estate Italy nel ruolo Presidente e Country Coordinator e membro del Comitato Esecutivo Internazionale di BNP Paribas Real Estate.

Prima di entrare in BNP Paribas Real Estate, Benvenuti, 53 anni, ha ricoperto diversi ruoli manageriali nel gruppo Generali, più recentemente la posizione di General Manager della divisione Real Estate e Chief Operating Officer nell’ambito del Group Investment Management, dopo le dimissioni del ceo nel 2016.

Precedentemente Benvenuti è stato a capo della divisione Real Estate Asset Management di Generali Real Estate SGR. La sua carriera include diversi incarichi internazionali nel settore dell’investment banking presso UBS e Credit Suisse a Milano, Londra e Zurigo.

Francesco Benvenuti da Generali è il nuovo presidente di Bnp Real Estate Italy

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram