Futura Invest entra in LVenture Group

Futura Invest entra nel capitale di LVenture Group con la sottoscrizione di un aumento di capitale per 2 milioni di azioni.

Futura Invest, i cui principali azionisti sono Fondazione Cariplo e Fondazione Enasarco, nel dettaglio ha acquisito le quote di LVenture Group a un valore unitario di 0,62 euro per azione e per un complessivo investimento di 1,24 milioni di euro, e si è dichiarata disponibile a raddoppiare il proprio impegno entro i primi sei mesi del 2020.

L’investimento porta in dote anche una serie di collaborazioni che saranno attivate attraverso Cariplo Factory, la società strumentale interamente partecipata da Fondazione Cariplo, che da due anni e mezzo è impegnata nella realizzazione di attività di open innovation con corporate leader di mercato e supporto allo scaleup delle migliori startup italiane. Le due realtà puntano ad attivare insieme una sinergia in grado di presidiare tutte le fasi dei processi di supporto all’innovazione, dalla generazione del talento alla creazione e sviluppo di nuove imprese innovative, dando impulso alla trasformazione tecnologica delle grandi aziende.

LVenture Group è tra i principali investitori early stage europei e ha una presenza affermata nel panorama dell’innovazione grazie al suo acceleratore LUISS EnLabs, nato da una joint venture con l’Università LUISS, e al suo Hub dedicato agli innovatori digitali: un ecosistema virtuoso che connette talenti e startup con investitori e con il mondo delle corporate. A oggi conta 70 startup in portafoglio.

L’operazione “è un ulteriore, importante tassello del programma avviato nella primavera scorsa con la nascita di  Indaco Venture Partners Sgr, società di gestione del risparmio che gestisce il più grande fondo di Venture Capital italiano, il Fondo Indaco Ventures I, con un obiettivo di raccolta complessiva superiore ai 200 milioni di euro, di cui i primi 130 milioni sottoscritti entro il primo maggio 2018”, ha spiegato Gianluigi Costanzo (nella foto), Presidente di Futura Invest.

Futura Invest e Intesa Sanpaolo detengono, con quote paritetiche, il 49% di Indaco Venture Partners SGR mentre il restante 51% della Società è posseduto dai quattro key-manager: Davide Turco (Amministratore Delegato), Elizabeth Robinson (Vicepresidente Esecutivo) e dagli Investment Director Antonella Beltrame e Alvise Bonivento.

 

Futura Invest entra in LVenture Group

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram