Gabetti Short Rent guarda alla Borsa

Ambromobiliare, Banca Finnat, BDO Italia e Nctm gli advisor coinvolti nel percorso di quotazione

Nata nel 2019, Gabetti Short Rent è una proptech – fondata da Emiliano Di Bartolo (nella foto, Amministratore Delegato, imprenditore che opera da anni nel Real Estate) e da Antonio Ferrara (che è anche AD di Monety, società del Gruppo Gabetti), soci di riferimento della società – attiva nel settore dell’hospitality di immobili di lusso che ora guarda alla Borsa. Presidente di Gabetti Short Rent è Marco Speretta che ricopre anche la carica di Direttore Generale di Gabetti Property Solutions e AD delle reti Gabetti Franchising Agency, Professionecasa e Grimaldi Immobiliare.

Per il percorso di quotazione in Borsa nel segmento AIM dedicato alle PMI, Gabetti Short Rent ha scelto Ambromobiliare SpA come Advisor Finanziario; Banca Finnat come Nomad e Global Coordinator; BDO Italia quale Advisor contabile; Nctm quale consulente legale.

Gabetti Short Rent opera attraverso due linee di business: Gabetti Short RentLuxury Houses che offre servizi dedicati a clientela privata per la gestione in full outsourcing di immobili di altissimo pregio destinati allo short rent e Gabetti Short RentCorporate Houses con una offerta per investitori e sviluppatoriper la gestione in full outsourcing di pacchetti di unità immobiliari destinate allo short, medium e long rent per una clientela che si sposta per motivi di lavoro.

La società ha come core business lo short rent degli immobili di lusso, con un valore medio di mercato che si attesa attorno ai 2,5 milioni di euro per unità e con un ticket medio di circa 7.000 euro/settimana.

I driver di crescita su cui punta Gabetti Short Rent sono: l’ampliamento e la diversificazione del portafoglio immobiliare; l’espansione geografica attraverso l’acquisizione di immobili in nuove location esclusive in Italia e tramite la creazione di partnership commerciali all’estero; un business model scalabile nelle principali location turistiche esclusive e di lusso; l’ampliamento della struttura organizzativa con l’inserimento di business developer e personale qualificato per le attività operative; lo sviluppo della linea di business Corporate Houses anche attraverso l’acquisizione di immobili di fascia alta per entrare nel mercato dell’hospitality dedicata ai business travellers.

 

Gabetti Short Rent guarda alla Borsa

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram