Giuseppe Lusignani è il nuovo presidente di Arca Fondi sgr

Il consiglio di ammonistrazione di Arca Fondi SGR ha nominato Giuseppe Lusignani (nella foto) nuovo presidente, a sostituzione di Guido Cammarano dopo la nomina dello scorso 20 aprile a presidente di Arca Holding. 

Lusignani, 59 anni, dal 2000 insegna Economia e Tecnica dei Mercati Finanziari e Economia degli Intermediari Finanziari all’Università di Bologna. È autore di numerose pubblicazioni relative ai mercati finanziari, alla gestione delle banche e alle tematiche del risk management. Ha collaborato con Banca d’Italia, Consob e Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Assogestioni e l’Associazione Bancaria Italiana.

Contestualmente la sgr ha anche approvato i dati del primo quadrimestre del 2017, che si chiude per Arca Fondi SGR con una raccolta netta dalle banche partner di oltre 910 milioni di euro tra OICR e Fondo Pensione Aperto. Arca Economia Reale Bilanciato Italia 30 PIR ha avuto una raccolta netta superiore ai 200 milioni. Dal 2 maggio è in collocamento anche la quota PIR di Arca Economia Reale Equity Italia il fondo lanciato nell’aprile del 2015, con una performance assoluta dal lancio di +31,7% (+11,8% nei confronti del benchmark) e con un patrimonio di 167 milioni di cui circa il 50% di investitori Istituzionali. Con il 12 giugno 2017 si completerà l’offerta PIR di Arca con l’avvio del secondo fondo bilanciato Arca Economia Reale Bilanciato Italia 55 PIR e con la quota PIR del fondo storico Arca Azioni Italia con già 540 milioni di patrimonio. 

Giuseppe Lusignani è il nuovo presidente di Arca Fondi sgr

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram