GRIMALDI, DOPO CLESSIDRA, PREPARA HARMONIA

Alessandro Grimaldi (nella foto) si prepara a tornare in pista. Dopo aver lasciato Clessidra, la Sgr che aveva fondato assieme a Claudio Sposito e a Giuseppe Turri, a inizio 2014, il finanziere ha messo a punto la creazione di una nuova Sgr.

Secondo i rumors, il nome prescelto è Harmonia. La dotazione con cui dovrebbe partire è di circa 600 milioni di euro. Il progetto dovrebbe diventare operativo a inizio 2015. L'autorizzazione della Banca d'Italia è attesa nei prossimi giorni. Il file è stato curato dallo studio legale Carbonetti di Roma.

Con Grimaldi, in questo nuovo progetto ci sono Sigieri Diaz della Vittoria Pallavicini, oltre che erede di un'antica famiglia proprietaria di un magnifico palazzo davanti al Quirinale è il fondatore del gruppo Gwm e l'ex general counsel di Pirelli, Francesco Chiappetta. La società dovrebbe agire come operatore di private equity e puntare soprattutto sull'Italia.

 

GRIMALDI, DOPO CLESSIDRA, PREPARA HARMONIA

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram