venerdì 14 dic 2018
HomeCorporate Finance/M&AIl Gruppo Carel con Lazard acquisisce il 100% di HygroMatik

Il Gruppo Carel con Lazard acquisisce il 100% di HygroMatik

Il Gruppo Carel con Lazard acquisisce il 100% di HygroMatik

Affiancata da Lazard, Carel Industries ha acquisito il 100% del capitale sociale di HygroMatik GmbH, società parte del Gruppo Spirax Sarco Engineering, basata a Henstedt-Ulzburg, nei pressi di Amburgo e attiva nel campo della progettazione, produzione e commercializzazione di umidificatori e accessori correlati.

Per Lazard ha agito un team composto da Massimo Pappone (nella foto), Alessandro Foschi, Lorenzo Gazzetta ed Edoardo Massari Calvi

Il prezzo di acquisto e il relativo cash-out è pari a 56,1 milioni di euro, finanziato mediante ricorso a mezzi propri e finanziamenti bancari, con un Enterprise Value di 59 milioni di euro.

L’operazione è riconducibile all’implementazione di uno dei pilastri della strategia del gruppo, quotato all’Mta di Borsa Italiana dal giugno di quest’anno, che prevede un percorso mirato di crescita per linee esterne con l’obiettivo di rafforzare il proprio core business, acquisendo quote di mercato nelle aree geografiche di riferimento e in applicazioni contigue.

L’integrazione con HygroMatik, che segue quella del novembre scorso di Recuperator, società attiva nel campo degli scambiatori di calore “aria – aria”, per un corrispettivo di 27,5 milioni,  permetterà al gruppo di consolidare il posizionamento di Carel nei paesi di lingua tedesca e in nord Europa.

Nel corso del 2017 l’azienda, guidata dall’amministratore delegat Francesco Nalini (nella foto) ha realizzato ricavi per circa 15 milioni di euro e un EBITDA di circa 4,7 milioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.