I fratelli Diaz della Vittoria e Luca Rovati escono da Gwm

Sigieri Diaz della Vittoria Pallavicini (nella foto), assieme al fratello Moroello Diaz della Vittoria Pallavicini e a Luca Rovati, escono dalla compagine azionaria della holding di investimenti Gwm, fondata proprio da Sigieri che lascia così anche la carica di presidente. La quota dei tre uscenti, pari all’80%, si legge in un comunicato, viene rilevata da Peter Sartogo, socio dal 2005.

La decisione di lasciare Gwm «nasce dalla necessità di dedicarsi pienamente ad Armonia Sgr», riporta la nota, ossia il nuovo progetto italiano di private equity realizzato  insieme ad Alessandro Grimaldi e Francesco Chiappetta e ora in attesa di autorizzazione da parte di Banca d’Italia. Secondo quanto riportato da Reuters nelle scorse settimane, l’autorizzazione è attesa entro giugn e la Sgr presumibilmente sarà operativa da ottobre.

Attualmente, Armonia ha raccolto oltre 200 milioni di euro, ma l’obiettivo è posto a quota 500 milioni; non è escluso, secondo la fonte, che la raccolta finale si collochi a 700 milioni.

I fratelli Diaz della Vittoria e Luca Rovati escono da Gwm

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram