domenica 19 nov 2017
HomeAcquisition FinanceIcbpi: presentate le 4 offerte agli advisor Mediobanca ed Equita

Icbpi: presentate le 4 offerte agli advisor Mediobanca ed Equita

Icbpi: presentate le 4 offerte agli advisor Mediobanca ed Equita

Il consorzio Bain-Advent-Clessidra, la cordata Cvc e Permira e quella tra Cinven e Bc Partners e, infine, il fondo Hellmann & Friedman che per ora correrebbe da solo. Sono questi, secondo indiscrezioni, i quattro pretendenti in corsa per rilevare l’Istituto centrale delle banche popolari che avrebbero presentato le offerte formali.

In giornata, gi advisor Mediobanca ed Equita e i vertici dell’istituto si incontrano a Milano per analizzarle, in modo da passare, si prevede subito dopo Pasqua, alla scelta dei due o tre contendenti finalisti e al processo di data room, nel quale i fondi avranno modo di valutare i dati confidenziali della società delle carte di credito.

L’intenzione è quella di arrivare al closing entro l’anno.

Nel dettaglio, la cordata Cvc e Permira è assistita da Ubs, Kpmg e Banca Imi ed è stata la prima ad esprimere l’interesse verso Icbpi, mentre un mese fa Clessidra si è unita a Bain e Advent per formare un consorzio a tre assistito dal manager ex-Ad di Telecom Italia Franco Bernabè e da Vitale Associati, Rothschild, Hsbc e Goldman Sachs.

L’operazione, scrive il Sole 24 Ore, permetterebbe  agli istituti coinvolti, fra le altre cose, di incassare importanti plusvalenze (tra le banche più interessate ci sono il Creval col 20,4%, Banco Popolare col 14,6% e Bper col 10,6%) e di rafforzare così i ratio patrimoniali in vista delle possibili operazioni di consolidamento del settore.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.