lunedì 20 mag 2019
HomeFinanziamenti BancariIccrea BancaImpresa e quattro Bcc nel finanziamento al gruppo Ligabue

Iccrea BancaImpresa e quattro Bcc nel finanziamento al gruppo Ligabue

Iccrea BancaImpresa e quattro Bcc nel finanziamento al gruppo Ligabue

Iccrea BancaImpresa – la banca corporate del gruppo Cooperativo Iccrea – con altre quattro banche di credito cooperativo venete, sostiene i progetti di crescita del gruppo Ligabue con un finanziamento di 19,5 milioni di euro, destinati a supportare la costruzione di una nave da crociera fluviale e i più generali fabbisogni di investimento del gruppo.

La nave (90 cabine con 180 posti per passeggeri) verrà utilizzata dalla controllata tedesca Plantour & Partner per offrire alla propria clientela viaggi sui fiumi Reno e Danubio.

L’operazione vede coinvolte Bcc Monastier e del Sile, CentroMarca Banca, Banca della Marca e Banca Annia.

Ligabue, player del settore del food service e life support con sede a Venezia e presente in 16 Paesi, è specializzato nei servizi per il mercato marittimo e per quello industriale legato alle risorse energetiche. Realizza servizi di approvvigionamento, di catering e di facility management con soluzioni integrate come housekeeping o maintenance, per navi da crociera, traghetti e navi da carico.

Nel 2019 la Ligabue, guidata da Inti Ligabue, festeggerà i primi 100 anni di attività dalla sua fondazione nel 1919 ad opera di Anacleto Ligabue.

Iccrea BancaImpresa ha coordinato l’operazione in qualità di banca arranger e full underwriter. Il 40% dell’importo del finanziamento è stato successivamente oggetto di sindacazione con le quattro Bcc venete coinvolte, ciascuna con una quota del 10%.

«Il gruppo Ligabue è cliente di Iccrea dal 2014 – commenta Enrico Duranti (nella foto) direttore generale di Iccrea BancaImpresa -. Con la società sono state sottoscritte in questi anni complessivamente otto operazioni di finanziamento intercompany per 11 milioni di euro complessivi, destinate a supportare le esigenze finanziarie legate agli investimenti delle società controllate estere (Brasile, Olanda e Arabia Saudita)».

“L’investimento per l’acquisto di questa nave fluviale – spiega Inti Ligabue chairman & ceo del gruppo Ligabue- s’inserisce in un piano di crescita della divisione cruise leisure del gruppo Ligabue, che da dieci anni è dedicata al turismo crocieristico e che ha portato ad investire nel 2006 nella Plantours&Partners, un importante tour operator attivo nel mercato tedesco, cui è destinata la nostra prima nave di proprietà».

L’operazione arriva in prossimità della legittimazione del gruppo Iccrea da parte della Banca centrale europea, che, il 6 marzo 2019, ha dato, con una lettera, il nulla osta ufficiale alla costituzione del gruppo bancario cooperativo Iccrea. Una decisione operativa già dalla notifica della missiva al destinatario, la banca capofila del gruppo, che è composto da 142 banche di Credito Cooperativo, dislocate su 1700 Comuni in una rete di oltre 2600 sportelli, più di quattro milioni di clienti, 750 mila soci, con attivi per 153 miliardi di euro e fondi propri per 11 miliardi di euro.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.