Il dg Bizzocchi lascia Credem lasciando il posto al suo vice

Dopo 40 anni passati all’interno del gruppo  Adolfo Bizzocchi (nella foto) lascia il Credito Emiliano dove era direttore generale dal 2001, passando il testimone al suo vice Nazzareno Gregori a partire dal prossimo settembre.

 “Adolfo Bizzocchi è stato tra i principali artefici del percorso di crescita della Banca” ha dichiarato, a questo proposito, Giorgio Ferrari, Presidente Credem. ”Vogliamo esprimergli il più profondo apprezzamento e la nostra gratitudine. Sappiamo che continuerà ad essere vicino al Gruppo Credem per molto tempo ancora.”

In Credito Emiliano dal 1979, Gregori, riveste attualmente il ruolo di coordinatore e responsabile dei servizi It, organizzazione & project management, legale & affari generali e operations. Precedentemente ha svolto diversi incarichi all’interno del Gruppo, principalmente nelle aree Ii, internal audit, compliance e risk management.

Il dg Bizzocchi lascia Credem lasciando il posto al suo vice

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram