Industria Chimica Emiliana, quattro fondi interessati all’acquisizione

Quattro fondi di private equity stanno preparando un’offerta per rilevare Industria Chimica Emiliana (ICE) mettendo sul piatto circa 600 milioni di euro, lo rende noto l’agenzia Reuters sulla base di indiscrezioni trapelate da fonti anonime.

I fondi Usa Bain e Advent stanno mettendo a punto una proposta d’acquisto da sottoporre alla società, oggi in mano alla famiglia Bartoli, rispondendo all’offerta rivale da parte dei fondi europei Cinven e Astorg.

Situata a Reggio Emilia, ICE ha incaricato PwC di gestire la cessione dell’attività e auspica, secondo quanto riferito da Reuters, di trovare un acquirente prima dell’estate.

Industria Chimica Emiliana, quattro fondi interessati all’acquisizione

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram