giovedì 06 ago 2020
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)Industrie Chimiche Forestali si fonde con Icf e va in Borsa. Alantra è nomad

Industrie Chimiche Forestali si fonde con Icf e va in Borsa. Alantra è nomad

Industrie Chimiche Forestali si fonde con Icf e va in Borsa. Alantra è nomad

ICF Group, società quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana e tra gli operatori di riferimento a livello nazionale e internazionale nella progettazione, produzione e commercializzazione di adesivi e tessuti ad alto contenuto tecnologico, si fonde ufficialmente per incorporazione in Industrie Chimiche Forestali,  in esecuzione delle rispettive deliberazioni assembleari assunte lo scorso 29 aprile.

Nell’ambito dell’operazione di fusione e della contestuale procedura di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia delle azioni ordinarie e dei warrant di Industrie Chimiche Forestali, la società è stata affiancata da Alantra (nella foto il managing partner Stefano Bellavita) che ricopre il ruolo di nomad, e da Pedersoli Studio Legale in qualità di advisor legale.

“Dopo l’approdo in Borsa Italiana di ICF Group a seguito dell’operazione di business combination tra EPS EQUITA PEP SPAC e Industrie Chimiche Forestali, realizziamo oggi un ulteriore passo con la fusione per incorporazione di ICF Group in Industrie Chimiche Forestali, con l’obiettivo di semplificare e rendere più efficiente la struttura societaria, affrontare le sfide quotidiane e posizionare al meglio la nostra Società nel settore di riferimento e nel contesto attuale di uscita dalla pandemia”, ha commentato Guido Cami, presidente e amministratore delegato di ICF Group.

Subordinatamente a quanto sopra, le azioni ordinarie della “incorporanda” cesseranno di essere negoziate sull’Aim Italia e dal 3 agosto 2020 (primo giorno di Borsa aperta sulla piazza di Milano successivo alla data di efficacia della fusione) avranno inizio le negoziazioni sull’Aim Italia delle azioni ordinarie e dei warrant della “incorporante” emessi a servizio del rapporto di cambio della Fusione. Gli effetti contabili e fiscali della fusione decorrono dal primo gennaio 2020.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.