Innova Italy 1, via libera dei soci alla fusione con Fine Foods

Innova Italy 1 verso la business combination con Fine Foods & Pharmaceutical. L’assemblea dei soci ha infatti approvato la scelta della target con il voto favorevole del 100% dei presenti corrispondente al 71,31% del capitale sociale, scaduto il termine del diritto di recesso a fine luglio.

L’assenza totale di recesso da parte dei soci di Innova conferma ulteriormente l’apprezzamento e le aspettative positive nei confronti della business combination tra Innova e Fine Foods, la quale si avvia quindi alla conclusione mediante la fusione per incorporazione di Fine Foods in Innova, secondo la tempistica fissata, che prevede la stipula e l’efficacia dell’atto di fusione entro il mese di ottobre.

Innova Italy 1 è la special purpose acquisition company, quotata su AIM Italia, promossa da Fulvio Conti (Presidente), l’Ing. Paolo Ferrario (Amministratore Delegato), l’Ing. Marco Costaguta, l’avvocato Francesco Gianni e il  Alessandro Pansa (mancato nel novembre 2017).

Innova Italy 1, via libera dei soci alla fusione con Fine Foods

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram