Intesa Sanpaolo sottoscrive 200 mln sustainable loan di Pirelli

Intesa Sanpaolo ha siglato l’intera tranche circular da 200 milioni di euro del sustainable loan da 800 milioni di euro annunciato da Pirelli lo scorso 31 marzo.

La tranche sottoscritta da Intesa Sanpaolo, che ha svolto il ruolo di circular
economy coordinator, prevede un meccanismo di incentivazione legato a
obiettivi di sostenibilità del piano industriale di Pirelli.

Tra gli indicatori di performance che verranno misurati, si legge in un comunicato della banca guidata da Carlo Messina, rientrano la progressiva riduzione dell’impiego dei materiali e la diminuzione della resistenza al rotolamento degli pneumatici.

Il finanziamento, che rientra nel plafond circular da 5 miliardi di euro previsto dal piano di impresa 2018-2021 di Intesa Sanpaolo, è stato strutturato dalla divisione corporate e investment banking, guidata da Mauro Micillo (nella foto), con il supporto del circular economy team di Intesa Sanpaolo Innovation Center, società dedicata all’innovazione e alla diffusione della circular economy, presieduta da Maurizio Montagnese e guidata da Guido de Vecchi.

Intesa Sanpaolo sottoscrive 200 mln sustainable loan di Pirelli

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram