Investcorp con Eidos chiude a 340 milioni il secondo fondo sugli npl italiani

Investcorp annuncia il closing finale a quota 340 milioni di euro della raccolta del suo secondo fondo chiamato Italian Distressed Loan Fund II (o Italian NPL Fund II).

Advisor esclusivo del fondo è Eidos Partners (nella foto il managing director Simone Dragone)che aveva già affiancato l’asset manager nella raccolta del primo fondo.

A oggi Investcorp ha già investito oltre 460 milioni di euro nel comparto distressed sempre in collaborazione con Eidos.

Il nuovo fondo, il nono della piattaforma Special Opportunity Portfolio (SOP) lanciata nel 2011 con l’obiettivo di cogliere le opportunità derivanti da mutazioni strutturali dei mercati, investirà prevalentemente in non performing loans secured con garanzia immobiliare residenziale e commerciale in Italia.

“Anni fa abbiamo capito che molte banche in Italia avrebbero avuto bisogno di ridurre la loro esposizione creditizia e di rafforzare i loro bilanci – ha commentato Timothy Mattar, Global Head of Distribution di Investcorp  -, creando così un’opportunità per gli investitori che avessero avuto una forte esperienza nel settore”.

Investcorp con Eidos chiude a 340 milioni il secondo fondo sugli npl italiani

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram