JB Capital Markets, via libera all’acquisizione di Vitaldent

Il gruppo spagnolo JB Capital Markets entra ufficialmente in Vitaldent. La società ha infatti ricevuto questa mattina la necessaria autorizzazione giudiziaria da parte del Tribunale di primo grado numero 6 del Tribunale Nazionale spagnolo (Audiencia Nacional) per l’acquisizione della societ.

Nell’accordo di compravendita, che sarà formalizzato nei prossimi giorni, i nuovi azionisti apporteranno 40 milioni di euro nel capitale del Gruppo, che viene valorizzato 350 milioni di euro. Il nuovo azionista di riferimento sarà il Presidente di JB Capital Markets, Javier Botín che controllerà il 70% della società. Il resto dell’azionariato sarà costituito dalla società di gestione patrimoniale ICG (Intermediate Capital Group) con il 25%, mentre il 5% residuo resterà nelle mani di altri azionisti.

Vitaldent è costituita da 450 cliniche odontoiatriche, delle quali 341 in Spagna e 109 in Italia. Il gruppo impiega oltre 7.000 professionisti, sia come personale diretto che come franchisers.

Negli ultimi mesi, la gestione del Gruppo Vitaldent è stata affidata – per designazione giudiziaria – alla società di servizi professionali Deloitte che, tramite il curatore legale Senén Touza, è stata incaricata di garantirne il corretto funzionamento. Con quest’operazione JB Capital Markets scommette su uno dei principali gruppi del settore odontoiatrico in Spagna e Italia, che negli ultimi 25 anni ha assistito più di 7,5 milioni di pazienti, basandosi sui principi della qualità del servizio, del rapporto stretto con il paziente e della tecnologia all’avanguardia.

JB Capital Markets, via libera all’acquisizione di Vitaldent

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram